Chi siamo  |  F.A.Q.  |  Contatti  |  Link  |  
Provincia di Savona: Insieme Facile

Home

TERRITORIO

Procedimenti concertativi

Pubblicazioni

Normativa

Banche dati e modulistica

Calendario eventi

PTC Progetto di Piano

Repertorio cartografico

Comuni della provincia

PROGETTI

STRUMENTI PER LO SVILUPPO

Comuni della Provincia

Ceriale

Comune di Ceriale
P.zza Nuova Italia, 1
17023 - Ceriale (Sv)
Telefono: 0182 990024
Fax: 0182 994116
Website: www.comune.ceriale.sv.it
E-Mail: spada@comuneceriale.it

Immagine: stemma del Comune di Ceriale Immagine: mappa con la posizione del Comune di Ceriale

Itinerari turistico-culturali del Savonese

Aurelia - parte sud

TERRITORIO

EVENTI E PROGETTI

STRUMENTI E SVILUPPO

News sul sito del Comune di Ceriale

Rete museale

Rete escursionistica dei sentieri

Ceriale - Fonte Anthia (Antica fonte)
Ceriale, ha origine nel Medioevo, fu proprietà del Vescovo di Albenga e divenne Comune autonomo nel 1798.
Nella notte del 2 luglio 1637 Ceriale subì un’invasione da parte di pirati turchi, con a capo il feroce Ciribì, che devastarono la Chiesa e deportarono circa 300 persone poi riscattate dai familiari o grazie all’intervento della Repubblica di Genova. Dal punto di vista artistico si possono ammirare resti archeologici di mura e torre medioevali, oltre al Torrione eretto nel 1564 a protezione delle incursioni dei pirati, la Parrocchiale dei Santi Giovanni Battista ed Eugenio che conserva una Annunciazione di Orazio De Ferrari e, nella volta centrale, affreschi moderni del Bonichi oltre a un crocefisso ligneo di notevole fattura, che reca il foro di una palla sparata da uno dei saccheggiatori algerini.

Il monumento
Presso localita’ Peagna, si trova la fonte Anthia che approvvigionò gli abitanti fino al 1930. Una leggenda narra che una giovane donna, Anthia, amasse un giovane, Abrocome. Un’altra donna Manto, innamorata di Abrocome, accusò quest’ultimo di averle usato violenza. Abrocome, per la calunnia, si fuggì e venne creduto morto. Anthia disperata si fece seppellire con i doni nuziali. Alcuni malfattori si introdussero nella tomba per far razzia e scoprendo la ragazza ancora viva decisero venderla come schiava alla ricca famiglia di Petilio Ceriale di Alba Ingaunia. La fanciulla continuava a struggersi d’amore così gli dei quando morì la trasformarono nella fonte omonima affinche’ potesse correre verso il mare incontrare il suo sposo.

Bibliografia / monografie:
Maineri, Baccio Emanuele - I turchi al Ceriale / [Baccio Emanuele Maineri] - Albenga - stampa 1992
Ceriale e l´Ingaunia antica e medioevale : ricerca di storia locale / Classe Quinta di Ceriale Anno Scolastico 1983/1984 - [S.l. s.n.]Alassio - stampa 1984
Ceriale... ieri : Raccolta di fotografie, documenti e testi di storia cerialese / Biblioteca Comunale "Agostino Sasso"-Ceriale ; a cura di Jose Ascoli, Angela Bruzzone, Albenga – 1995
Demichelis, Francesco - Cronache cerialesi, 1787-1815 / Francesco Demichelis - [Ceriale] - [2004]
Ceriale (Savona) : Riviera delle palme - [S.l.Savona - 1954?]
Borghetto e Ceriale : Un itinerario dal mare alle grotte della preistoria - Milano - c1996
Bruzzone, Angela - Cose da Turchi : raccolta di filastrocche, giochi, e scherzi, proverbi, modi di dire e soprannomi in dialetto cerialese / Angela Bruzzone ; prefazione di Francesco Gall
Albenga - stampa 1982
L´ Annunciazione restaurata di Orazio De Ferrari nella parrocchiale di Ceriale : 14 luglio 1994, presentazione al pubblico / [ideazione e cura del giornale: Franco - [Ceriale] - [1994]

Immagini
Immagine: Ceriale - Fonte Anthia (Antica fonte), presente nel Comune di Ceriale Immagine: Ceriale - Fonte Anthia (Antica fonte), presente nel Comune di Ceriale 

TERRITORIO

EVENTI E PROGETTI

STRUMENTI E SVILUPPO


PHOTO GALLERY del Comune di Ceriale

Immagine: Ceriale dal nuovo pontile - Foto di Claudia Mora
Immagine: Ceriale dal nuovo pontile - Foto di Claudia Mora

Torna alla lista dei monumenti censiti

Top

<<

Luglio 18

>>

D

L

M

M

G

V

S

01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31


Promotori dell'iniziativa
"un tesoro di... Monumento"
Promotori di


                 Tutti i diritti riservati © Provincia di Savona - Via Sormano, 12 - 17100 SAVONA - C.F. e P.IVA 00311260095